Enter your keyword

Santoreggia – Busta 60g

Santoreggia – Busta 60g

6,99

Foglie di Santoreggia coltivata ed essiccata in Abruzzo (Chieti) nel rispetto del tempo balsamico.
Bustina confezionata in atmosfera protettiva, non contiene conservanti e sale.

Disponibile (ordinabile)

Compare
AROM0020. Disponibile (ordinabile) N/A 60 g , . , , , .

Descrizione

Le foglie di Santoreggia coltivata ed essiccata in Abruzzo dall’azienda L’Orto degli Aromi di Chieti, opportunamente frantumate vengono conservate in comode bustine sterili per essere vendute online quali insaporitori di vivande. La Santoreggia in busta da 60g non contiene conservanti e neanche sale. La Santoreggia (Satureja) è un’erba che appartiene alla stessa famiglia della menta, molto usata in cucina perchè fortemente aromatica conferisce sapore a piatti di carne e pesce. Tra le specie più utilizzate si ricordano le Satureja spicigera, detta invernale, la Satureja hortensis, detta estiva e la Satureja montana. La pianta si utilizza, inoltre, per condire legumi, nella produzione di miele, nella preparazione dei liquori o come erba medicinale. Pianta officinale di tutto rispetto, la santoreggia è dotata di molte proprietà curative. E’ antisettica, antispasmodica, carminativa, espettorante, stimolante, stomachica. Cresce e si riproduce spontaneamente, prediligendo le posizioni soleggiate delle regioni mediterranee fino a 1500 metri di altitudine. Oggi scarseggia ed è necessario coltivarla. Il nome latino Satureja deriva dal greco sàtyros (satiro). È anche nota, infatti, come “erba del satiro” per le proprietà afrodisiache ad essa attribuite dagli antichi greci.

Santoreggia in Busta da 60g

Della Santoreggia si utilizzano le foglie raccolte poco prima della fioritura e le infiorescenze raccolte in piena fioritura. La si conserva in mazzetti da sminuzzare sulle vivande, al momento dell’uso. Sia le foglie che i fiori possono essere essiccati in luoghi asciutti, ben ventilati e bui. È tra i rimedi naturali contro i crampi.

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g